Durante l’inverno




Mele

Ingredienti: le mele sono ottime fonti di vitamine (A, B1, B2, C, E)

e la loro polpa contiene più di 20 minerali

Conservazione: Ottimale a 7 – 10° C

Limoni, arance, pompelmi

Ingredienti: Gli agrumi hanno una proporzione particolarmente elevata

di vitamina C e minerali

Conservazione: sensibile al freddo! Diventa amaro sotto i 2°C, ideale a

7°C e alta umidità

Banane

Ingredienti: le banane contengono minerali come fosforo, ferro,

Potassio, Magnesio, Manganese, Rame, Vitamine e Fibre

Conservazione: sensibile al freddo! Ideale a 12-14°C

pomodori

Ingredienti: i pomodori contengono 7 diversi minerali,

10 oligoelementi, 13 vitamine, 3 acidi della frutta e zucchero

Conservazione: Il freddo riduce gli aromi e i pomodori diventano duri!

Non conservare in frigorifero. Ideale a 16°C, areato e ombroso.

Cetriolo

Ingredienti: Nonostante il loro alto contenuto di acqua, hanno un

alto contenuto di minerali e vitamine.

Conservazione: sensibile al freddo! Ideale a 8 – 12 ° C

Cavolfiore, ravanello, porro

Ingredienti: Ricco di vitamina C e minerali

Conservazione: sentirsi a proprio agio nello scomparto per le verdure nel frigorifero

Carote, ortaggi a radice

Ingredienti: Il contenuto di beta-carotene, un precursore, è insuperabile

della vitamina A essenziale nelle carote.

Conservazione: il frigorifero protegge dalla luce e dal calore.

patate

Ingredienti: le patate contengono potassio, calcio e inoltre

proteine ​​preziose, ferro, magnesio e vitamina C, vitamine del gruppo B

Conservazione: fresca (6 – 10°C), asciutta e al buio. Trasformato sotto i 4 gradi

l’amido si trasforma in zucchero, le patate diventano dolci.

Copyright by Peterlentsch.it. All rights reserved.